In occasione della commemorazione della Strage dei Georgofili

Il 26 maggio gli Uffizi dedicano l'intera giornata alla Strage dei Georgofili in cui, nella notte tra 26 e 27 maggio del 1993, morirono cinque persone, vennero distrutti luoghi simbolo della città di Firenze e danneggiate irrimediabilmente opere d’arte degli Uffizi: l’ingresso gratuito sarà segno della memoria del tragico evento avvenuto e sarà occasione di ricordare il valore della Legalità. Ogni anno la giornata a Firenze, e in particolare agli Uffizi, è oggetto di commemorazione e riflessioni sul valore simbolico del patrimonio culturale, della giustizia e del rispetto della legge.  

 

 

 

 

 

Condividi

Informazioni

Per accedere consulta le Modalità di accesso agli Uffizi nelle giornate gratuite 

Gli Uffizi sono aperti dalle 8.15 alle 18.50. Le operazioni di chiusura iniziano alle 18.35.